OpenMaker realizza una serie di azioni e attività pensate per creare un sistema che incentiva, rende facile e proficua la collaborazione tra soggetti che normalmente non hanno modo di incontrarsi e intrecciare le proprie competenze.
OpenMaker fa sì che i bisogni dell’impresa manifatturiera incontrino le capacità e il sapere dei makers, professionisti delle tecnologie digitali.
OpenMaker lascia libera, aperta e possibile la forma di questa interazione permettendo agli attori coinvolti di definire loro stessi gli obiettivi e le potenzialità di questo progetto.

CREARE UNA COMMUNITY DI INNOVATORI
Attraverso occasioni di scambio e conoscenza reale

  • seminari, eventi di networking, momenti formativi
  • supporto e accompagnamento alla creazione di partnership
  • premialità (fino a 20mila euro) per prototipi innovativi sviluppati all’interno del progetto

MOLTIPLICARE LE INTERAZIONI E LE COLLABORAZIONI
Grazie alla rete e alle connessioni on line

  • La piattaforma OpenMaker sarà lo spazio on line che non solo permetterà ai partecipanti di rimanere connessi tra loro ma anche di mappare, tracciare e accrescere il numero e la qualità delle interazioni. Questo strumento è stato pensato per far sì che il capitale “social” di ogni utente diventi strumentale e utile a raggiungere anche obiettivi di business e crescita professionale.

RENDERE TUTTO QUESTO UN MODELLO DI SVILUPPO RIPETIBILE
Attraverso il coinvolgimento degli enti locali e altre istituzioni

  • Le attività realizzate da OpenMaker consentiranno di capire come i meccanismi di networking, interazione e ibridazione tra settori possono effettivamente rappresentare una buona pratica di sviluppo economico e innovazione sociale.
  • Il graduale coinvolgimento di università, centri di ricerca, istituzioni e policy maker permetterà di far conoscere i risultati e l’impatto del progetto, valutando altre possibili applicazioni